L'itinerario delle sculture

  • Sculpture en marbre
  • Sculpture contemporaine

Ogni due anni viene organizzata una biennale di sculture in marmo a Mandelieu-La Napoule. Per rendere accessibili a tutti i visitatori i lavori realizzati durante questo incontro, è stato tracciato un itinerario attraverso i quartieri di Mandelieu-La Napoule. Questa iniziativa municipale sublima l'identità di Mandelieu-La Napoule attorno ai temi sviluppati: "Il Mediterraneo" nel 2012 e "Mimosa" nel 2014. L'originalità del concept è quella di proporre al grande pubblico l'opera e la realizzazione di sculture in vivo.

Questo approccio artistico, organizzato con la partecipazione dei mecenati, fa del Robinson Park, a due passi dalle rive della Siagne, la sua cornice naturale. Allo stesso tempo, la città ha acquisito ulteriori sculture da Fortuné Evangelisti, un bambino locale. Le sue opere, spesso un misto di ferro e vetro, sono offerte agli occhi degli abitanti e dei visitatori. Le sue sculture sono un invito a scoprire un nuovo patrimonio artistico nel cuore della città.

L'itinerario delle sculture