I gesti ecologici

I gesti ecologici da adottare durante le vostre vacanze

 

Adottare un comportamento eco-cittadino durante le vostre vacanze è facile! Il turismo sostenibile va inserito nel menù delle vacanze: si tratta di rendersi conto degli effetti che il turismo di massa provoca sull’ambiente e sulle popolazioni locali e di considerare un turismo più responsabile e più rispettoso dell’ambiente e delle persone che vivono nella nostra città. Per raggiungere il luogo di vacanza preferite i trasporti ecosostenibili. Adottate un comportamento più ecologico: le emissioni di CO2 sono nefaste per l’ambiente. Viaggiate a velocità costante, evitate di utilizzare l’aria condizionata e gonfiate bene gli pneumatici.

Sul posto, utilizzate i trasporti pubblici e quelli detti a mobilità sostenibile (bicicletta, a piedi): risparmierete lasciando la macchina e favorirete la qualità e i benefici dell’aria della Costa Azzurra!

Praticate il car sharing:

www.blablacar.com

www.ceparou06.fr

www.contactetvous.fr

Nella vita quotidiana privilegiate i prodotti locali provenienti da un circuito di distribuzione più responsabile nonché i prodotti di stagione che avranno un sapore migliore.

In hotel fate come se foste a casa: spegnete le luci nelle stanze inoccupate, non lasciate dispositivi in standby, chiudete i rubinetti quando vi spazzolate i denti. Utilizzate insetticida naturali: gli spray chimici deteriorano l’ambiente, optate per la citronella per tenere lontane le zanzare. Fate la raccolta differenziata: il vetro, il cartone, le bottiglie di plastica, le lattine…

Consultate l’ente della raccolta differenziata creato dalla città durante le vostre attività. Rispettate l’ambiente e proteggete gli ecosistemi locali: non lasciate mai rifiuti durante un’escursione o sulla spiaggia e continuate a differenziarli.

Portate un sacco dell’immondizia durante le passeggiate. Limitatevi ad osservare la flora durante le escursioni: camminate sui sentieri e non cogliete i fiori. Preferite la crema solare all’olio: l’olio forma una barriera sulla superficie dell’acqua che rallenta la fotosintesi e quindi la vita vegetale in prossimità delle coste, mentre la crema si dissolve più facilmente. Non gettate i mozziconi di sigarette sulla spiaggia: un mozzicone permane 12 anni nell’ambiente…

Portate con voi un posacenere da tasca!

Il calcolatore di carbonio

Per approfondire, calcolate la vostra impronta ecologica e fate il bilancio del vostro carbonio personale. Questo calcolatore di carbonio è uno strumento di sensibilizzazione che permette di valutare la quantità di CO2 prodotto durante i vostri spostamenti e quindi il vostro impatto sull’ambiente.

Scegliete il vostro mezzo di trasporto (aereo, macchina o treno), indicate il percorso e cliccate su “Calcola”: www.goodplanet.org. Una riduzione delle nostre emissioni di CO2 potrebbe ridurre il nostro impatto sull’ambiente.

 

A tal fine, sono da favorire i mezzi di trasporto sostenibili che usano solo l’energia umana, come gli spostamenti a piedi e in bicicletta, ma anche l’uso di trasporti collettivi o il car sharing.