Un'oasi di pace a pochi minuti dalle spiagge.

Nel Golfo di La Napoule, l'arcipelago delle Isole di Lérins è un luogo eccezionale dove natura, cultura e relax si fondono pacificamente.

In effetti, in un ambiente idilliaco preservato, queste due isole sono dei veri gioielli della Costa Azzurra. Offrono uno spettacolo unico, illustrato sia dalla ricchezza della collezione botanica presente sia dall'atmosfera storica che regna sul posto...

Isola di Sainte Marguerite, passeggiata nella natura e patrimonio storico.

L'isola di Sainte-Marguerite - la più grande - rappresenta un vero e proprio polmone verde a due passi dalla costa della Riviera! Con non meno di 152 ettari di foresta demaniale, si estende per 3 chilometri ed è una meta ideale per a fine settimana al mare o fuga in famiglia.

Scopriamo lì: una riserva ornitologica, lo stagno di Batéguier, 22 chilometri di sentieri segnalati e molte insenature preservate. Ospita il Forte Reale, un'ex prigione statale rinforzata da Vauban e che ospitò uno dei prigionieri più famosi della storia: l'uomo con la maschera di ferro ! Il Museo del Mare, invece, occupa la parte più antica del forte.

Ile Saint Honorat, spiritualità e tempo sospeso!

Il suo piccolo vicino Isola di Saint Honorat, è lunga solo 1 metri e larga 500 metri. Boscoso di pini marittimi e ombrellone, ospita il famoso Abbazia dei monaci di Lérins. Ricca infatti del suo patrimonio storico, l'abbazia fu fondata nel V secolo dal monaco cistercense Honorat. Da allora è stato un posto importante nella storia cristiana.

Impregnata da 16 secoli di vita monastica, l'isola di Saint-Honorat è aperta sia agli amanti dei siti preservati che a chi è in cerca di tranquillità e spiritualità. Vino dell'Abbazia è prodotto in loco così come liquori : verbena, mandarino, lerincello.

Gli orari per andare all'isola di Sainte Marguerite da Porto La Napoule

Dal Porto La Napoule, i trasferimenti vengono effettuati da Da maggio a settembre (Biglietti presso l'Ufficio del Turismo o sul online Store).

Al di fuori di questo periodo, puoi prendere un vettore dal porto di Cannes.

Di ritorno a La Napoule, non esitate a fare un'escursione su uno dei percorsi turistici più belli della Francia: il Corniche d'Oro !

I trasferimenti per Ile Saint Honorat sono possibili solo da Cannes con Compagnie Planaria – Abbaye de Lérins.