IL RITORNO DEI FUOCHI NEL GOLFO DI LA NAPOULE.

Tre luci piromelodiche saranno offerte nel Golfo di La Napoule (15 luglio – 6 e 23 agosto) dalla Compagnia Unic sotto la direzione artistica di Alexandre Gonnin.

Venerdì luglio 15 - Leggende della canzone francese
Sabato 6 agosto - Il circo burlesco
Martedì 23 agosto - Libertà

A LA NAPOULE, L'ATMOSFERA È RILASSATA E ARTISTICA!
Di fronte alle imponenti porte del castello di La Napoule, due piazze rivelano tutto il fascino del centro storico. Terrazze dall'arredo bohémien chic o in stile “industrial”, scopriamo: gelaterie, rum bar, lounge bar, brunch… Ogni mercoledì -in luglio e agosto- il MERCATO DEI CREATORI viene a rafforzare l'animazione del quartiere e si organizzano gruppi per serate musicali.

Il CHÂTEAU DE LA NAPOULE apre le porte al suo giardino classificato come Notevole dal Ministero della Cultura e alla mostra estiva organizzata quest'anno da Laurent Barnavon : "E' SOLO UN'IMPRESSIONE" .

Una trentina di opere su carta saranno esposte nelle gallerie del Castello nei mesi di luglio e agosto. Laureato alla Villa Arson e artista invitato da La Napoule Art Foundation vent'anni fa, Laveva Barnavon è figlio della campagna, profondamente segnato dai territori e dai luoghi, in particolare le rocce di La Napoule, che lo hanno visto crescere.
È però dopo un viaggio di vent'anni che lo ha portato dall'Italia al Vietnam, dalla collaborazione con artisti dell'Arte Povera alle pratiche ancestrali della piegatura, dell'origami e dei tradizionali apprendistati, che Laurent Barnavon presenta oggi, tornato nella "sua terra" , questo lavoro di ricerca e creazione che ha svolto in segreto per tutti questi anni.
Le opere presentate uniscono la scultura su carta, la piegatura di fotografie, il suo lavoro sui locali e la tautologia dell'immagine. Vi troviamo anche il gioco dell'artista con l'immagine, una certa ricerca del sublime e della perfezione, ma anche la distorsione che la piegatura crea sulla fotografia, deformandola e facendola rinascere.
Con la collaborazione di Mimoza Koike, solista ai Balletti di Monte-Carlo.

La VILLA LE LOGIS D'AZUR aprirà le sue porte gratuitamente - dal 17 giugno al 16 ottobre - per scoprire la mostra estiva denominata: " NUOVO REALISMO E FIGURAZIONE NARRATIVA“. Riunirà le opere di Arman. Cesare. Niki de Saint Phalle. Cristoforo. Sosno. Adami. Monorio. Sbagliato. Klasen. Telemaco. Schlosser.

DALLA ROBINSON SIDE, TRA CULTURA E PASSEGGIATE.

Robinson Park corre lungo le rive del Siagne.
Parco giochi e zona relax per famiglie, luogo sportivo per sessioni di fitness, base di canottaggio, punto di partenza per gite in barca elettrica, ci passeggiamo, ci incontriamo. Ospita inoltre ogni venerdì d'estate il MERCATO NOTTURNO. Non dimentichiamo le serate offerte dalle guinguette che corrono lungo le sponde o le serate offerte dal Servizio Culturale del Comune.

La programmazione eclettica di LE NOTTE DI ROBINSON anima l'ambientazione dell'omonimo Teatro installato sulle rive del Siagne. Questo anfiteatro all'aperto, intimo e affascinante, si animerà dal 7 luglio al 25 agosto per una dozzina di serate.
In cartellone: ​​l'iconica cantante britannica Testa di Murray reinterpreterà i suoi titoli più famosi. La musica del mondo sarà incarnata dal dolce capoverdiano Mariana Ramos e bassista camerunese Richard Bona, accompagnatore tra gli altri di Pat Metheny, Stevie Wonder e Herbie Hancock. NP Big Band affronterà i grandi classici degli anni '30 e '40. Tony Verde porterà la sua incredibile voce piena di sentimento sul palco, mentre Eruzioni cutanee Ferrache, gli imporrà il suo universo funky.
Il pubblico troverà anche i talenti Camille e Julie Berthollet che verranno ad interpretare la musica delle serie che hanno segnato i loro ricordi. Balleremo anche insieme Chris Marches e la sua band intorno allo spettacolo "Alors, on danse?".

Infine, per quanto riguarda il teatro, risate e buonumore saranno all'ordine del giorno con 4 serate: Il gioco della verità, grande calore, lunga vita allo sposo et classe !
La partnership con l'Opéra National de Paris offrirà l'opportunità di assistere alle proiezioni del PARC di Angelin Preljocaj e del grande AIDA di Verdi. Infine, una dozzina di serate cinematografiche all'aperto saranno proposte dal cinema Calypso.

NOTA BENE: Oltre all'elezione del nuovo Signorina Mandeleu 3 luglio al Robinson Theatre, l'estate sarà anche scandita da una dozzina di spettacoli aggiuntivi come parte del SERATE D'ESTATE del Dipartimento delle Alpi Marittime e concerti animeranno i distretti di Mandelieu.. Programmazione in arrivo.